Tortino di crespelle con funghi trifolati e patate

I funghi sono uno degli ingredienti più amati dagli italiani. Utilizzati in cucina per realizzare mille ricette sfiziose, vantano un gran numero di proprietà e benefici e il loro uso non è soltanto quello classico alimentare. Ricchi di carboidrati, proteine, sali minerali e vitamine sono un’autentica passione a tavola ma anche per chi ama raccoglierli o coltivarli. Dall’antipasto ai secondi i funghi consentono abbinamenti interessanti.

La ricetta odierna ci suggerisce di utilizzarli trifolati per realizzare un tortino.

Ricetta tortino di crespelle con funghi trifolati e patate

Facile da realizzare si preparare in un’ora e 30 minuti. Gli ingredienti sono calibrati per servirla in tavola per sei persone.

Per realizzarla occorrono:

  • 400 gr patate
  • 300 gr funghi misti
  • 80 gr farina
  • 80 gr emmental
  • 6 dl latte intero
  • 3 uova
  • 1 tuorlo
  • burro, sale e pepe q.b.

Il tortino si può realizzare in ogni periodo dell’anno, con i funghi che la stagione rende disponibili. Può essere il piatto principale di una cena importante, oppure una scelta gustosa da abbinare ad altri elementi di un menù informale. Lo si può preparare in modo che sia pronto al momento della cena, oppure predisporlo precedentemente e riscaldarlo poco prima di mettersi a tavola.

Il primo passo è preparare la pastella per le crepes. Si cuociono le patate in acqua bollente, si scolano, si sbucciano e ancora calde si passano nello schiacciapatate. Le tre uova vengono sbattute e unite a 50 gr di farina, al purè di patate, a 15 dl di latte. Salare e pepare quanto basta. Realizzata la pastella per le crespelle è necessario metterla in frigo per una decina di minuti.

A tempo debito si fa scaldare la padella, unta con una noce di burro, e quando è calda si versa al suo interno 1 mestolo di pastella alla volta e si predispongono le crespelle.

Il passo successivo è quello che rende necessaria la preparazione della besciamella. In una pentola si sciolgono 40 gr di burro, si travasa tutta la farina e si mescola il composto inserendo anche latte freddo tuorli ancora disponibili e formaggio. Sale e pepe a piacere.

Si passa poi alla farcitura. La besciamella si unisce ai funghi trifolati precedentemente e si dispone sulle crespelle, alternando uno strato di composto ad una crespella sino a raggiungere l’altezza desiderata.

Il tortino si pone nel forno già caldo e si fa cuocere a 180 gradi per circa 30 minuti, sistemando sulla superficie, a metà cottura, un foglio di alluminio.

A cottura ultima si sistema in un piatto di portata e si serve a fette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *